Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

La stele dauna tornerà a casa grazie alla colletta popolare

A volte serve sognare....basta poco ed ecco che partono "avventure incredibili"...dicevo in questo post qualche settimana fa.

"La stele, un frammento di storia torna in Daunia. Appena chiusa l'asta a Londra. E' nostra per 2mila sterline (più diritti e spese spedizione)". Ad annunciarne la (ri)conquista, sul suo profilo Facebook, è Giuliano Volpe, presidente del Consiglio superiore per i beni culturali e paesaggistici e a capo della Fondazione Apulia Felix di Foggia. Un risultato reso possibile grazie a una colletta partita dal basso, nata da un'idea di alcuni giovani - Domenico Sergio Antonacci e Domenico Moretti - il cui appello è stato accolto e rilanciato con entusiasmo dalla Fondazione.

Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati